Tel. 342 0577101

Psicologa per bambini

Il sostegno della genitorialità

cure psicologiche per bambini

“L’infanzia è credere che con un albero di Natale e tre fiocchi di neve tutta la terra viene cambiata”

La nascita di un figlio mette in moto una serie di relazioni nuove, non solo sul piano interpersonale, ossia con gli altri, ma anche sul piano intrapersonale, cioè con noi stessi. Quel bambino che arriva ci rende padre e madre, ci mette in relazione con il partner come cogenitore, getta nuova luce sul nostro rapporto figli/genitori. Si tratta quindi di un evento forte, ricco di potenzialità evolutive ma, come tale, anche potenzialmente critico. Ognuno di noi conosce il ruolo genitoriale attraverso la propria esperienza di figlio: si tratta ora di vivere questo ruolo che, senza spiegazione, ci troviamo ad affrontare con tutte le sue contraddizioni e difficoltà.

Nella normalità e nel disagio, nella salute o nella malattia, la famiglia è il cuore della società: è il luogo a cui i bambini appartengono e dove imparano a crescere. Nella difficile e talora problematica impresa di educarli alla vita, padri e madri non devono sentirsi soli. Che si parli di asili nido, di separazione o di disabilità, di maternità o di infertilità o di adozione, è importante che i genitori sappiano a chi rivolgersi in caso di bisogno.

La famiglia oggi appare fragile e forse confusa, ma rappresenta una realtà fondamentale che va sostenuta e tutelata. Spesso ci si trova disorientati davanti ai comportamenti dei propri figli, che sembrano esprimere un disagio o una richiesta di aiuto. Capita di frequente, infatti, che i bambini si trovino impauriti e in ansia davanti a situazioni difficili da gestire, come le gelosie rispetto alla nascita di un fratellino, l'inserimento all’asilo e l'ansia di separazione dalla madre, il divorzio, la malattia, la morte di un genitore. Quando un bambino esprime un disagio solo i genitori possono aiutarlo.
La richiesta di consulenza psicologica per un bambino, quindi, non può che partire da loro: possono essere solo loro a decidere di dare ascolto alle manifestazioni di sofferenza del proprio figlio. A volte i bambini hanno difficoltà a verbalizzare i propri bisogni e le proprie paure ed è proprio per questo che è molto importante individuare il più precocemente possibile eventuali segni di disagio.

Nel bambino ci possono essere aspetti di disagio naturale, segnali di passaggio a una nuova fase di vita, che bisogna accogliere senza ansia. Al tempo stesso bisogna essere degli attenti osservatori, saper cogliere il malessere del proprio bambino e richiedere una consulenza psicologica per approfondire la problematica e intervenire in modo tale da non far stabilizzare il disagio. Se adeguatamente aiutato, il bambino è in grado di superare le proprie difficoltà molto più velocemente rispetto a un adulto. Il bambino può esprimere un disagio attraverso problematiche che riguardano le funzioni fisiologiche (problemi del sonno, enuresi, encopresi) o dell’alimentazione, del comportamento, del gioco. Nella consulenza per bambini, il coinvolgimento dei genitori è una condizione necessaria affinché l’intervento abbia un esito positivo.

 

Il bambino in presenza dello psicologo

Il bambino si esprime non solo attraverso la parola, ma anche (specie se in età prescolare) tramite il gioco e il disegno, che divengono canali importanti di comunicazione tra lui e lo psicologo. Sia il gioco che il disegno permettono infatti al bambino di esprimere più liberamente le proprie angosce, i propri conflitti, il proprio modo di vedere il mondo, se stesso, i familiari, i coetanei, gli altri in genere. La stanza dello psicologo diventa così una preziosa “stanza di gioco”.

Nello studio della Dottoressa Alessandra Cicero troverete sostegno per le seguenti problematiche infantili:

  • disturbi della condotta
  • disturbi alimentari
  • disturbi del sonno
  • disturbi delle funzioni fisiologiche e, in particolare, del controllo sfinterico
  • problemi scolastici e disturbi dell'apprendimento
  • problematiche relazionali e di gestione dell'emotività

 

DOTT.SSA ALESSANDRA CICERO PSICOLOGA PSICOTERAPEUTA | 42, Via Galilei - 20900 Monza (MB) - Italia | P.I. 07191050967 | Cell. +39 342 0577101 | info@studiopsicologiamonza.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite